Il servizio clienti è attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 18. Potrete contattarci all'indirizzo info@ortelia.it o al num. 380 499 9907!

Le Ricette di Ortelia 6 Aprile 2020

Ortelia Roma | Delivery di Frutta e Verdura a Domicilio

Calzone di uova con cicoria ripassata

Valori nutrizionali: kcal 450 (23g pro – 24g fat – 39g cho)

INGREDIENTI:

2 uova

150g di cicoria

10g di semi di chia ( 1 cucchiaio)

10g di olio evo ( 1 cucchiaio)

50g di pane

Peperoncino

Sale

Lessare in acqua bollente salata la cicoria, cuocerla per 15 minuti.

Una volta cotta ripassarla in padella con 1 cucchiaio di olio evo e a fine cottura aggiungere il peperoncino, ma a fuoco spento, per mantenere le proprietà nutritive.

Per il calzone di uova, scaldare una padella antiaderente con i semi di chia, aprire le 2 uova in padella e cuocere con coperchio per 3-4 minuti; quando l’ albume dell’ uovo sarà cotto mantenendo il tuorlo morbido, spegnere il fuoco e aiutandosi con una paletta rigirare a forma di calzone le uova.

Servire con il pane bruscato e la cicoria ripassata .

N.B. dosi giornaliere consigliate:

Sale 3g al giorno

Olio evo 20g al giorno


Ortelia Roma | Delivery di Frutta e Verdura a Domicilio - Le ricette di Ortelia 6 Aprile 2020

 

 

Insalata russa veg (2 porzioni)

Valori nutrizionali: ( per persona) kcal 270 (7g pro -11g fat – 20g cho)

INGREDIENTI:

100g di carote

100g di zucchine

100g di patate

50g di fave fresche

Maionese veg:

20g di olio evo (2 cucchiai)

Mezzo succo limone

150g di fagioli cannellini in vetro

Mezzo cucchiaino di senape in polvere

1 pizzico di sale

Tagliare le patate sbucciate a piccoli pezzetti e lessarle in acqua fredda per 10 minuti.

Tagliare le carote e lessarle con le fave in acqua fredda per 10 minuti poi aggiungere le zucchine tagliate e continuare la cottura per 5/6 minuti (le zucchine hanno un tempo di cottura più breve rispetto agli altri ingredienti. Una volta cotte tutte le preparazioni, lasciare raffreddare. Preparare la maionese veg:

frullare i fagioli cannellini, scolati e sciacquati bene con olio e limone. Se la maionese dovesse risultare ancora troppo densa, aiutarsi con un po’ di acqua e rifrullare per avere la consistenza giusta.

Aggiungere la senape e mescolare bene con un cucchiaio, all’ultimo salare se necessario.

N.B. dosi giornaliere consigliate:

Sale 3g al giorno

Olio evo 20g al giorno

 

Ortelia Roma | Delivery di Frutta e Verdura a Domicilio - Le Ricette di Ortelia 6 Aprile 2020

 

Tiramisù fit alle fragole (2 porzioni)

Valori nutrizionali : (per persona) kcal 430 (19,5g pro-4g fat- 60g cho)

INGREDIENTI:

per i biscotti savoiardi:

120g di farina di avena

Liquido di una scatola di fagioli o ceci (acquafaba)

50g di lievito per dolci

Per gli strati:

200g di fragole

20g di miele

100g di ricotta

170g di yogurt greco 0%

Montare l’acquafaba con le fruste per 10 minuti per ottenere un composto spumoso e denso (simile agli albumi montati a neve).

Quindi unire la farina e il lievito, mescolando dal basso verso l’alto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dare una forma lunga e rettangolare ai biscotti e disporli su carta forno.

Infornarli a 200° (forno preriscaldato ) per 15 minuti.

Preparare le fragole, tagliandole a piccoli pezzetti e condirle con 2 cucchiai di miele e un goccio di acqua, lasciarle riposare a macerare in frigorifero per qualche ora così da ottenere il liquido dolce delle fragole con cui bagnare i savoiardi.

Per la crema:

mescolare insieme la ricotta con lo yogurt greco creando una crema.

Comporre il tiramisù:

bagnare i savoiardi nel succo di fragole e disporli sul fondo di una coppa, metter un po’ di fragole e poi la crema di ricotta e yogurt e creare così più strati.

Lasciar riposare in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo.

N.B. Ho preferito scrivervi la ricetta dei savoiardi senza uova per evitare che nel dolce siano presenti 2 tipi di proteine animali (derivati del latte e uova), tutto ciò al fine di facilitare i processi digestivi.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati